Cortometraggio: 2 minuti

“Un tuffo nel futuro” narra la storia di Amina, una ragazza di origini africane, che nell’acqua trova la sua vera dimensione. Costretta ad abbandonare la propria terra sotto la minaccia delle armi, si imbarca per raggiungere l’Europa ma qualcosa va storto. Quando tutto sembra perduto, si affiderà al proprio elemento d’elezione e la vita tornerà ad avere un senso sia per lei che per chi le sta intorno.

Soggetto e sceneggiatura: Enrico Caroti Ghelli

Regia: Fabrice Beau

Partner: ASAI – Associazione di Animazione Interculturale / MigrArti-Cinema / MiBACT